Arcobaleno informa.

Cambio orario

10 dicembre 2017

arcobaleno.ch/orario

Domenica 10 dicembre entra in vigore l'orario 2018 che porta con sé un'importante novità: la nuova offerta ferroviaria TILO legata alla Ferrovia Mendrisio–Varese che sarà inaugurata il 7 gennaio 2018. Come ogni anno il cambio orario è anche l'occasione per presentare il potenziamento del trasporto pubblico regionale e urbano e le modifiche minori che garantiscono migliori coincidenze e facilitano gli spostamenti.


Offerta ferroviaria TILO

L’offerta ferroviaria TILO subisce importanti modifiche d’orario legate all’apertura della Ferrovia Mendrisio–Varese, che permette di collegare ogni mezz’ora Varese, Como, Mendrisio e Lugano. L’attivazione del servizio tra Stabio e Varese avverrà in data 7 gennaio 2018 (ciò riguarda unicamente la tratta in questione delle linee S40 e S50).

Le tre linee che garantiscono questo servizio cadenzato ogni 30 minuti tra i centri sono le seguenti:

  • S10 Bellinzona–Lugano–Mendrisio–Chiasso–Como–Albate-Camerlata. Questa linea circola ogni 30 minuti tra Bellinzona e Mendrisio e, in genere, ogni 60 a sud di Mendrisio fino ad Albate-Camerlata. Nelle ore di punta tutti i treni circolano fino a Chiasso (quelli limitati a Chiasso senza sosta prolungata a Mendrisio).
  • S40 Albate-Camerlata–Como–Mendrisio–Varese (–Gallarate–Malpensa Aeroporto). Questa linea circola ogni ora e garantisce il collegamento senza interscambio tra Como e Varese via Mendrisio. Circola tutti i giorni dalle ore 5.00 fino a mezzanotte. Da giugno 2018 ogni secondo treno proseguirà da Varese via Gallarate fino a Malpensa Aeroporto.
  • S50 Bellinzona–Lugano–Mendrisio–Varese. Questa linea circola ogni ora dal lunedì al sabato fino alle ore 20.00. Tra Bellinzona e Mendrisio è sempre abbinata ai treni S10.

Attenzione: fino al 6 gennaio 2018 il servizio delle linee S40 e S50 tra Mendrisio e Varese rimane limitato a Stabio. Dal 7 gennaio 2018 queste due linee vengono prolungate fino a Varese con tre nuove fermate intermedie a Cantello-Gaggiolo, Arcisate e Induno Olona.


Offerta bus

Per quanto concerne l’offerta bus, ci sono modifiche in tutte le regioni. Nel Mendrisiotto è da menzionare soprattutto l’adeguamento e il potenziamento tra Mendrisio e Gaggiolo Confine (linea 523), con coincidenze bus-treno alla stazione di Stabio. Inoltre, viene ridefinito il servizio nel comparto Arzo–Meride (linea 524). Nel Luganese viene riaperta la stazione di Lugano-Paradiso dopo i lavori di ristrutturazione. L’offerta bus viene ristrutturata e potenziata nel comparto est della città (con migliori collegamenti per Albonago, Ruvigliana, Aldesago, Brè e Gandria tramite le linee 10 e 12 che in parte subiscono una modifica del percorso). L’offerta su varie linee regionali e urbane viene migliorata la mattina presto e la sera per renderla più attrattiva per gli spostamenti pendolari, soprattutto tra Bioggio e Lamone (linea 449), tra Lamone e Lugano (linea 441) e nella Valle del Vedeggio (linea 453), ma anche tra la stazione di Lugano, l’Ospedale Civico, Cornaredo e Canobbio (linea 4). Nel Locarnese viene potenziata l’offerta della linea internazionale Locarno–Domodossola con l’aggiunta di un treno serale in ogni direzione al venerdì e alla domenica; una coppia di treni regionali finora limitata a Camedo percorre tutti i giorni l’intero tragitto, con nuove possibilità d’interscambio a Domodossola. L’offerta per la Valle Verzasca (linea 321) viene nettamente potenziata soprattutto nei fine settimana da aprile ad ottobre, con una coppia di corse supplementare alla sera nei giorni feriali tutto l’anno. La linea bus Locarno–Bellinzona (311)viene potenziata la domenica e i giorni festivi alla cadenza oraria. Nelle Tre Valli spicca la riapertura della stazione di Bodio, dove fermano tutti i treni RegioExpress e S20 che percorrono la tratta panoramica (Biasca–Faido–Airolo) – in genere un treno ogni ora nelle due direzioni. 


Selezionando dal Menu a sinistra il distretto desiderato, è possibile ottenere maggiori informazioni sui cambiamenti sopra menzionati.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI RIVOLGERSI ALL'IMPRESA DI TRASPORTO INTERESSATA

Scarica l'App Arcobaleno per consultare l'orario in modo rapido e semplie.